Teatar

GENNAIO/FEBBRAIO/MARZO

TE.A.T.AR. Teatro ad Alto Tasso Artistico, Una stagione diffusa per un territorio compatto

Con il 2011 l’Amministrazione Comunale di Parabiago, con alcune altre dell’Altomilanese, è pronta con una nuova stagione teatrale che si mette in scena, di data in data, in teatri e sale civiche dell’AltoMilanese, dando luogo ad un unicum diffuso che coinvolge ed unisce gli spettatori dei dieci Comuni partecipanti a questa iniziativa.

Un nome che risuona di nostro: teatar. Nient’altro che la parola teatro in dialetto, un suono che ci riporta a una sincerità di sentimenti e di passioni, a una serie di autentiche emozioni. Il tutto filtrato da una mano vivace ma attenta, premurosa ma severa, che non concede sconti sulla qualità della proposta.

È questo il secondo motivo trainante e significato forte di TE.A.T.AR. acronimo di “Teatro ad Alto Tasso Artistico”. Altra caratteristica importante è quella di voler formulare un percorso: una proposta che si sviluppa in una serie di spettacoli legati da un fil rouge. Per questa prima annata abbiamo voluto partire dal fondamento della nostra società, l’unità della famiglia.

Intorno agli affari di famiglia lacrime, risate, mito, storia ed emozioni tutte da vivere sulle tavole di palcoscenico e nelle platee dei Teatri di Nord-Ovest. 

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa privacy e cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi